Intossicati da monossido, anche neonato

C'è anche un neonato tra i sei intossicati dal monossido di carbonio a Spilamberto, nel Modenese. Tutti di origine cingalese, hanno avvertito dei malori questa mattina all'alba, in una casa in piazza Caduti. Sono intervenuti 118, vigili del fuoco, carabinieri e polizia municipale. Sono stati tutti ricoverati in ospedale, mentre il neonato e i suoi genitori, in condizioni più gravi, sono stati trasferiti a Fidenza, in camera iperbarica. Ancora al vaglio le ipotesi che avrebbero portato all'intossicazione: quella più plausibile è che il monossido sia stato sprigionato da due bracieri utilizzati dalla famiglia per riscaldarsi nel corso della notte.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Sassuolo 2000
  2. Bologna 2000
  3. Sassuolo 2000
  4. Reggio 2000
  5. Bologna 2000

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Ravarino

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...