Biotestamento nel fascicolo elettronico

Ok dalla Regione Emilia-Romagna alla proposta di inserire il testamento biologico nel fascicolo sanitario elettronico. La disponibilità arriva dall'assessorato regionale alla salute: è in agenda per i prossimi giorni un incontro con la relatrice della legge sul fine vita per discutere di contenuti, modalità e tempi. L'obiettivo è dare ai 424.800 emiliano-romagnoli che hanno già attivato il fascicolo elettronico e a quelli che hanno intenzione di farlo in futuro, la possibilità di inserire copia delle proprie disposizioni anticipate rispetto al trattamento sanitario, in previsione di un'eventuale incapacità futura. Anche questa volontà, con la possibilità di modificarla in qualsiasi momento, rimarrà disponibile e visionabile online ai fiduciari autorizzati, assieme a tutta la propria storia sanitaria e clinica.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Ravarino

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...